Roma Shibari Dojo

25/11/2018 - 14:00
Associazione Il Mosaico
Via Valfurva 8, Roma

I prossimi appuntamenti con la scuola di shibari e bondage di Davide La Greca (MaestroBD) a Roma, si terranno nelle seguenti date:

9 Settembre *
30 Settembre **
8 Ottobre *
21 Ottobre **
11 Novembre ***
25 Novembre **
2 Dicembre *
16 Dicembre **
13 Gennaio *
27 Gennaio **

* Lezione tenuta da Davide La Greca
** Lezione tenuta da Ishara Gabri e Vittorio Corda
*** Lezione tenuta da Lucio Pat Foster

in Via Valfurva 8, Roma, presso i locali de Il Mosaico.

Tutte le lezioni sono multilivello: adatte tanto ai neofiti che a chi vuole proseguire nell’apprendimento.

Tutte le lezioni si svolgeranno col seguente programma:

– dalle 14 alle 15, introduzione teorica sulla sicurezza (o in alternativa, per chi l’ha già seguita una volta, riepilogo pratico di quanto già fatto)

– dalle 15 alle 19, lezione pratica di shibari.

La lezione, dalle 15 alle 19, prevede un contributo complessivo di 50 euro, solo per il rigger (chi impara a legare).
L’accesso per chi si fa legare è gratuito.
L’introduzione sulla sicurezza è gratuita anche se non si partecipa al corso.
E’ necessario per tutti tesserarsi a Il Mosaico con quota annuale di 2 euro.

Le lezioni prevedono più insegnanti presenti in sala che seguono ognuno un gruppo di allievi.

Se non si dispone di corde proprie si potranno utilizzare quelle a disposizione degli allievi.

Si può partecipare anche se non si ha un partner.

Per ulteriori info scrivere a mbdstudio.staff@gmail.com
Per lezioni private di shibari scrivere a maestrobd@maestrobd.it

Davide “MaestroBD” La Greca, è un esperto di BDSM e Shibari, con oltre 25 anni di esperienza, insegnante e praticante di questa disciplina. Formatosi attraverso un percorso che lo ha portato dal Giappone in tutta Europa, appartiene allo “Yukimura Ryu”, uno stile di Shibari specializzato nella sfera emozionale e sensuale.
Visita il sito: www.maestrobd.it

MBDStudio Shibari Dojo si occupa di organizzare e promuovere attività legate al Bondage e allo Shibari. Sostiene la cultura del consenso e fa in modo che queste attività vengano svolte in maniera sana, sicura e nel rispetto totale dei praticanti. Organizza corsi, dimostrazioni, spettacoli e intrattenimento. Ha curato diverse pubblicazioni, dalla manualistica a percorsi fotografici che riguardano il Bondage.